NEWS

Il Sistri, sistema di tracciabilità dei rifiuti speciali verrà soppresso da gennaio 2019

Il nuovo sistema sarà 2.0 e sarà interamente gestito dal ministero dell’Ambiente. Lo ha annunciato il ministro Sergio Costa

19 dicembre 2018

Il Sistri, Sistema di tracciabilità dei rifiuti speciali istituito nel 2010 e mai entrato effettivamente in funzione, sarà definitivamente soppresso a partire dal gennaio del 2019. Lo ha deciso il Consiglio dei Ministri tenutosi in data 12 dicembre, attuando così nel Dl Semplificazioni la volontà politica espressa dal Ministro dell’Ambiente Sergio Costa già nei primi giorni del suo insediamento. “Il Sistri è stato uno dei più grandi sprechi nella gestione dei rifiuti speciali – ha affermato Costa – un sistema mai entrato effettivamente in funzione, che però ha comportato costi sostenuti dalle imprese coinvolte e dallo Stato che hanno superato i 141 milioni di euro dal 2010 ad oggi”.

FONTE: La Repubblica

La Puglia Recupero S.r.l. - All Rights Reserved -  P.Iva 03497550719